Giuseppe, uomo della speranza radicata nella fede. Novena a san Giuseppe – 5° giorno
14 marzo 2015
San Giuseppe, patrono della Chiesa. Novena a san Giuseppe – 7° giorno
16 marzo 2015
Mostra tutto

Giuseppe, uomo silenzioso. Novena a san Giuseppe – 6° giorno

San Giuseppe è la più bella figura d’uomo concepibile e che il cristianesimo ha realizzato. […] San Giuseppe ha vissuto come tutti: non c’è una parola sua, non c’è niente, niente: più povera di così una figura non può essere. (Luigi Giussani)

San Giuseppe. È un gigante del silenzio e la sua grandezza incommensurabile è proprio questo silenzio. (Maurice Zundel)

Silenzioso Giuseppe! Nessuno ha avuto una responsabilità grande come la tua: al Figlio di Dio fatto uomo e a sua madre Maria dovevi procurare alloggio, vitto e amore… Insegnaci il valore dell’impegno quotidiano.

Silenzioso Giuseppe! Tu non sei stato l’uomo delle parole, ma sei stato l’uomo del pane. Di te non conserviamo nessun discorso, nessuna sentenza. Al rumore delle parole preferivi la concretezza dei fatti. Insegnaci la forza dell’esempio.

Silenzioso Giuseppe! Tu conosci il legno e la sua ruvidezza, l’ordine esigente e il lavoro da finire. Hai logorato le tue forze nella fatica di artigiano. Insegnaci l’importanza di una vera competenza.

Silenzioso Giuseppe! Hai avuto la fortuna unica di vivere con Gesù e Maria. Se tutti gli uomini devono scoprire Dio e i fratelli, la tua santità fu grande! Insegnaci a vedere Dio in ogni volto umano.

Silenzioso Giuseppe! Il pane che guadagnavi diventava la carne di Dio! La tua dimora quotidiana era la casa di Dio! Il tuo amor paterno confortava il Figlio di Dio! Insegnaci a costruire il corpo di Cristo.

 

(Segue Novena a san Giuseppe, scaricabile in pdf)

San Giuseppe, uomo del silenzio, prega per noi.