“Non cercate tra i morti Colui che è vivo”: Cristo è veramente risorto!

Sabato Santo: Il silenzio di Dio.
4 aprile 2015
Catechesi 2015 – Vangelo di Marco, Capitolo 11
10 aprile 2015
Mostra tutto

“Non cercate tra i morti Colui che è vivo”: Cristo è veramente risorto!

«Sono risorto, sono sempre con te» (Sal 138, 18). L’annuncio pasquale risuona oggi nella Chiesa: Cristo è risorto, egli vive al di là della morte, è il Signore dei vivi e dei morti.

Nella “notte più chiara del giorno”, la parola onnipotente di Dio che ha creato i cieli e la terra e ha formato l’uomo a sua immagine e somiglianza, chiama a una vita immortale l’uomo nuovo, Gesù di Nazaret, Figlio di Dio e Figlio di Maria.

Pasqua è dunque annuncio del fatto della risurrezione, della vittoria sulla morte, della vita che non sarà distrutta. Fu questa la realtà testimoniata dagli Apostoli; ma l’annuncio che Cristo è vivo deve risuonare continuamente.

La Chiesa, nata dalla Pasqua di Cristo, custodisce questo annuncio e lo trasmette in vari modi ad ogni generazione: nei sacramenti lo rende attuale e contemporaneo a ogni comunità riunita nel nome del Signore; con la propria vita di comunione e di servizio si sforza di testimoniarlo davanti al mondo.

Buona Pasqua di risurrezione a tutti!