Novena a Padre Pio – 5° giorno
18 settembre 2015
Novena a Padre Pio – 7° giorno
20 settembre 2015
Mostra tutto

Novena a Padre Pio – 6° giorno

O santo Padre Pio, fin da piccolo ti offristi come vittima per gli altri. Dio accettò il tuo desiderio e là, a San Giovanni Rotondo, ti trasformò in un “altro Cristo” sofferente. Tu ci hai parlato delle tue lotte interiori. “Chi potrà scoprire il martirio che soffrivo in me? Il solo ricordo di quelle lotte intime mi fredda il sangue nelle vene. Udivo la voce che mi chiamava ad obbedirti, Dio mio, ma i tuoi nemici mi tiranneggiavano, mi slogavano le ossa e mi contorcevano le viscere… “. Un giorno, sul tuo corpo, sono apparse le stimmate. Avevi voluto essere vittima per tutti, per coloro che si raccomandavano a te e per coloro che non lo facevano, per i giusti e per i peccatori. Al licenziarti dalla vita militare che ti aveva fatto conoscere tanto male, ti offristi per la Chiesa e chiedesti a Dio che scaricasse su di te la sua giustizia e missione propiziatrice: volevi sopportare il castigo dei peccati altrui.

Concedici da Dio il saper accettare i dolori e farne un’offerta di amore. Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore. Amen.

Intenzioni:

  1. Affinché il dolore ci porti all’unione con Cristo. Preghiamo.
  2. Affinché Dio ci aiuti a comprendere la forza del dolore accettato. Preghiamo.
  3. Affinché Dio ci insegni ad accettare e offrire la sofferenza. Preghiamo.